FILMPACK

I filmpack erano pacchetti di lastre confezionate in modo tale che ogni lastra potesse essere estratta dalla macchina dopo l’uso, rimanendo protetta dalla luce grazie a della carta nera (invenzione del Sig Eastman ) in questi anni attraverso i numerosi corsi di fotografia che ho fatto e che continuo a fare ho realizzato una serie di filmpack ma i miei non contengono lastre bensi idee suggestioni, provocazioni, rivolte a chi vuol vivere una fotografia che prenda inizio da ciò che in realtà noi sogniamo viviamo  e dalle visioni troppo spesso assopite. Partono quando io mi sento in  grado di poter accompagnare le persone in questi percorsi.