La sposa sarda

La sposa sarda

Fiori d’arancio, coriandoli, e sangue, tutto si mescola in questo racconto dal sapore sudamericano ma che ha le radici in terra barbaricina, io da invitato ho raccolto questi pochi scatti. Porterò con me il sorriso e il bacio di una sposa che non conoscevo.  Giorni di...
TESTA E CODA… e a volte anche il resto.

TESTA E CODA… e a volte anche il resto.

Ho sviluppato migliaia  e migliaia di negativi, diapositive, pellicole in bianco e nero di tutti i formati 135 120 6x9 10x12 e in tutti questi anni come poteva un collezionista seriale buttare via la pellicola esposta e sviluppata ma che non rappresentava nulla era...
“Sas Ecresias”

“Sas Ecresias”

  A Galtelli, il giorno in cui muore il Signore, sono piccoli angeli e giovanissime damigelle a dare speranza agli uomini. Di loro mi hanno colpito l’impegno e l’attenzione che hanno messo nel fare ciò che la comunità gli ha richiesto. Sia stato...
L’albero e Claudio

L’albero e Claudio

“E così assieme vivremo in eternoqua sulla terra l’albero e io,sempre svettanti in estate e in invernocontro quel cielo che dicon di Dio.”Alzi la mano chi non si è mai sentito protagonista di una canzone, di  riconoscersi in quelle parole in quella situazione...
Felice e il lago

Felice e il lago

Felice Ceravolo era un bambino di 12 anni figlio di immigrati di Pizzo Calabro penso che come molti suoi coetanei anche lui fosse affascinato del lago; tutti i bambini sognano un lago per costruirci avventure e quel posto diventa il luogo di tanti  giochi, alzi la...
Ciao Edo

Ciao Edo

Un torneo di calcio ecco come da anni lo ricordano i suoi amici. Appesi ad una rete aspettano di lanciarsi nel campetto e in quei dieci minuti di partita guadagnarsi una vittoria, giocano per vincere  e aspettano che lui torni. Fuori il tifo i cori della sua...
L’ARDIA di SEDILO

L’ARDIA di SEDILO

Bisogna portare molta pazienza accontentarsi dell’ombra che eucalipti piantati intorno al santuario facciano il loro dovere,o rifugiarsi nella chiesa tra le sue spesse mura a raccogliere le forze e sottrarsi al caldo. Sara la musica di una banda di paese che ci farà...
Gli uomini della San Prospero

Gli uomini della San Prospero

Per poter salire sulla San Prospero bisogna assomigliare ai suoi uomini, amanti del loro mestiere  che se pur lontani dalle storie di tonnare con camere della morte che si tingono di rosso,ripetono ciclicamente una storia fatta di gesti che tutto questo tempo non ha...